Monte Liprando e Monte Penzo mt. 1122-1067

Il Monte Liporando è una montagna dell’Appennino Ligure , si trova nel contrafforte che, originatosi dal Monte Duso corre verso ovest a dividere la Val Pentemina dalla Val Brevenna. La cima è aguzza e dai fianchi ripidi, quasi completamente coperta da fitti boschi, esclusa solo la cima che permette di osservare un bellissimo panorama sulle valli circostanti. Il curioso toponimo deriverebbe dal passaggio su questo crinale del re longobardo Liutprando nel 725 che si recò a Savignone per accogliere le spoglie di Sant’Agostino, che provenivano dalla Sardegna.

🏁 Punto di partenza: Carsi mt. 843

⚠️ Difficoltà:          E 

Sviluppo           

📈 Dislivello:           400 mt. circa

⏱️ Tempi:              Andata 30 min. (Liprando) + 15 min. (Penzo) – Ritorno 15 min. (dal Liprando) + 15 min. (dal Penzo) – Totale 1 ore 15 min.

📅 Data escursione:      18/02/2009

🚥 Periodi consigliati:   Autunno, Inverno e inizio Primavera

🔎 Valutazione:        ⭐

Accesso:

Da Genova in autostrada A7 fino a Busalla. Alla rotatoria proseguire dritti sulla SP226 superando il paese di Casella fino ad Avosso. Qui svoltare a sinistra sulla SP11 seguendo le indicazioni per la Val Brevenna. Procedere sempre sulla strada principale seguendo le indicazioni per Mulino Vecchio. Superatolo si procede ancora fino ad un ponte. Qui si svolta a destra seguendo le indicazioni per Carsi. La strada si stringe notevolmente ed inizia a salire con molti tornanti fino ad arrivare a Carsi. Lasciare l’auto nella piazza del paese (pochi posti).

Itinerario:

Dalla Piazza di Carsi mt. 843 si segue una stradina asfaltata indicante il segnavia  che sale subito abbastanza ripida fino ad un gruppo di case abbandonate. Qui inizia il sentiero nel bosco e dopo poco si giunge ad un bivio, in 10 min. circa. Si trascura momentaneamente il sentiero che a sinistra conduce al Monte Penzo (e conduce all’Antola) per svoltare a destra seguendo il sentiero    e   che sale moderatamente fra i faggi. Dopo poco si incontra un successivo bivio e, abbandonando qui il sentiero a destra chescende verso Avosso, si continua sul  . L’ultimo tratto e’ abbastanza ripido ed esce dal bosco in prossimità della vetta del Monte Liprando mt. 1122 in 30 min. totali. Si scende ritornando al bivio iniziale, in 15 min.circa, e si svolta ora a destra seguendo il  . Da qui in altri 15 min. si giunge comodamente in vetta al Monte Penzo mt. 1067, dove e’ posta una cappelletta. Bella visuale sull’Antola e sul Buio. Da qui si ritorna indietro al bivio e poi a Carsi, in 15 min. circa.

Galleria fotografica:

Commenti:

Escursione breve a due montagne oggettivamente non molto belle. Percorso quasi interamente all’interno del bosco, gli unici panorami si godono dalle due modeste cime. Volendo, se si ha più tempo di quello che avevo io a disposizione e si vuole fare un po’ di dislivello, si può partire da Avosso e seguire il segnavia   congiungendosi al percorso da me eseguito.

Precedente Monte Taccone e Monte delle Figne mt. 1113-1172 Successivo Monte Treggin mt. 870

Lascia un commento